SIAMO COME [POESIA]

Siamo come bolle d’aria nella flebo
come la clonazione
come la crioconservazione degli embrioni.
Siamo come una lama nelle mani di un suicida
come l’Aida cantata in falsetto
l’atto ultimo delle tragedie.

Alice Fritsch

Bisestile del 1992.
E' scrittrice, bevitrice d'emozioni e casalinga disperata.
Ha pubblicato con Edizioni La Gru la raccolta LA BIONDA HA SETE (flussi anacronistici e controrivoluzioni) e la poesia “Sedativo Vocale” all'interno della raccolta anarco-punk GUADAGNARE SOLDI DAL CAOS.
Alice fa parte del progetto Sixx, una band letteraria.
Scrive solo con penne nere e su fogli sparsi.

Posts di Alice Fritsch (see all)