Funb3rs: il gioco dei numeri che insegna a contare

Spesso passiamo il tempo incollati allo smartphone solo ed esclusivamente per passare il tempo.

Alla fermata dell’autobus o sulla metro, mentre facciamo la fila alle poste o aspettiamo il nostro turno dal medico, il nostro smartphone è sempre lì a farci compagnia con le sue milioni di app per combattere la noia.

Tra le app passatempo preferite di chi ha uno smartphone ci sono sicuramente i videogiochi rompicapo.

Grazie alla loro semplicità e all’assenza di trama, questi videogiochi hanno sempre avuto successo. Arrivati sugli smartphone si sono trasformati in un fenomeno che è riuscito a conquistare il mondo: vi basta pensare ai peluche e al merchandise vario ispirato alla guerra tra uccelli colorati e maiali verdi di Angry Birds, alla moda delle sfide da pub a colpi di parole inesistenti su Ruzzle e alla quotazione in borsa per 7 MILIARDI di dollari di Candy Crush, il primo gioco per smartphone a farsi pubblicità anche in tv.

angry-birds

I giochi rompicapo sviluppano le capacità logiche del giocatore attraverso la risoluzione di piccoli problemi. Prendere la mira o scegliere un percorso, completare una serie di colori o allineare delle forme: questi sono solo alcuni dei tanti problemi che questo genere di giochi ci permette di risolvere.
Non sempre però questi giochi sviluppano una capacità che ha una valenza pratica nella vita di tutti i giorni. Infatti non credo che vi capiti ogni giorno di dover prendere la mira, magari per abbattere dei maiali verdi con degli uccelli urlanti, o di dover allineare una serie di cose, come ad esempio delle caramelle colorate.

A differenza di tanti altri giochi rompicapo per smartphone, Funb3rs si basa su qualcosa con cui chiunque nel mondo ha a che fare ogni giorno: i numeri.

Funb3rs

Ogni giorno nel mondo c’è qualcuno che conta.

Infatti ogni giorno compiamo più operazioni matematiche di quello che pensiamo: contiamo i soldi, calcoliamo il tempo, misuriamo cose, ecc. Ormai lo facciamo senza neanche pensare, forse perché a pensare per noi c’è la calcolatrice che abbiamo sullo smartphone che teniamo sempre in tasca.
Tendiamo a tirarla fuori per qualsiasi calcolo, anche la più piccola operazione che prima di tanta tecnologia facevamo a mente con estrema facilità.

Disponibile gratuitamente su App Store, Google Play e Amazon App Store, Funb3rs è il gioco che insegna di nuovo a contare, esercitando abilità di calcolo e logica matematica.

Lo scopo del gioco è quello di creare il maggior numero di somme all’interno di una griglia di numeri superando il proprio avversario.
Ogni manche propone dei Numeri Obiettivo che dovranno essere raggiunti creando catene di cifre che si sommano tra loro. Una volta raggiunto il Numero Obiettivo, Funb3rs ne proporrà un altro e così via fino a fine turno. La partita terminerà dopo tre manche e chi avrà raggiunto la maggior quantità di Numeri Obiettivo sarà il vincitore.

Funb3rs permette due modalità di gioco: contro avversari online, effettuando il login con face book o creando un account di gioco, o nella modalità allenamento online, per esercitare le capacità di gioco.

?????

Fare una somma algebrica a una cifra o due cifre può sembrare facile, ma in realtà il nostro cervello impigrito da tutta la tecnologia che circonda ormai ha bisogno di contare le dita anche per fare 2 + 2.

Lasciate stare le caramelle colorate e imparate di nuovo a contare, con Funb3rs.

Enrico Maria Tomassi

E' nato lo stesso anno di Full Metal Jacket.
Si occupa di comunicazione e marketing.
Ha pubblicato due libri e una poesia in un'antologia di poeti anarco-punk.
Crede fermamente nell'open source.
Scrive solo con penne blu. Nel tempo libero gli piace passeggiare nel verde o su spiagge deserte e ascoltare buone storie.

E' il fondatore di Nemico Lettore.

Posts di Enrico Maria Tomassi (see all)